lunedì 1 maggio 2017

#InMyKindle di Aprile

Aprile dolce dormire...avevo bisogno di un po' di riposo dopo la pubblicazione di È solo questione di magia (se non l'hai ancora letto, lo trovi qui) e devo dire che mi ha fatto bene, ho letto tanto e sono pronta a ripartire con nuove idee. Il primo indizio sulla mia prossima storia lo trovi giovedì sulla mia pagina autrice (qui).
Intanto ecco le mie letture di aprile, letture belle e davvero coinvolgenti. Sono stata fortunata questo mese e spero da fare una buona selezione anche per maggio.




Usheen (RUDE #2) di Naike Ror // Uno di quei libri che non vuoi smettere di leggere e che non vuoi che finiscano in realtà. Sembra che a giugno uscirà anche uno spin off con protagonista uno dei personaggi secondari di questa bellissima storia.
Sinossi:«Ognuno di noi può essere tutto e niente,
può essere vita o morte,
odio o amore, 
può essere finzione o realtà. 
Tu, Ryana, cosa credi di essere stata per Usheen Doherty?»
Il controllo sulle proprie emozioni è una necessità, per Ryana Murphy.
La sua esistenza è scandita da regole ben precise, almeno finché Samuel McQueen, reporter con una passione per gli alcolici, irrompe nella sua vita portando con sé dubbi e agghiaccianti sospetti sul passato della famiglia Murphy.
Vivere a Derry, in Irlanda del Nord, non è facile; tra quelle strade, spesso è il credo religioso a fare la differenza. Usheen Doherty indossa una divisa, mentre percorre i quartieri intrisi del sangue di una guerra solo apparentemente sedata e rincorre la giustizia con metodi non sempre convenzionali. Qualcuno pensa che combatta dalla parte sbagliata, altri credono che la sua missione sia legittima. Solo Usheen sa quale sia la verità. 
Sotto la sottile pioggia irlandese, Ryana e Usheen incroceranno i loro destini, lotteranno una contro l’altro per reclamare la vendetta che da anni bramano, fino a illudersi di averla vinta. Le varianti al loro piano saranno numerose, i tranelli insidiosi e la verità brutalmente distorta.
La serie R.U.D.E. è composta da 4 volumi AUTOCONCLUSIVI.


Questo Amore Così Violento (#OSSESSIONE Vol. 1) di Isabella Greco // Non amo gli erotici molto spinti, ma questo romanzo vi terrà incollate al kindle fino alla fine, che anticipa un volume 2 della serie, che spero arrivi presto. 
Sinossi: Edoardo Crivelli D’Adda è nobile, ricco, affascinante. Ma è soprattutto un imprenditore del sesso. La sua agenzia – la Blue Velvet – organizza festini esclusivi per il jet set milanese.
Le donne impazziscono per lui perché sa realizzare tutte le loro fantasie, anche quelle più inconfessabili.
Questa è la vita che Edoardo ha scelto per seppellire il dolore e i ricordi.
Pensava che cinque anni nella Legione Straniera avessero cancellato il ragazzino insicuro che era stato, quando il passato riemerge prepotente proprio durante una delle feste organizzate dalla Blue Velvet.
Anna.
La donna che suo fratello gli ha portato via.
La donna che lo ha illuso.
Il grande amore della sua adolescenza.
Solo uno scherzo del destino?
Anna adesso vuole lui.
Disperatamente. Ed è disposta a mettere in gioco tutto.
Ma innamorarsi è l’unico rischio che Edoardo non vuole correre.
Eppure Anna è un’ossessione più forte della sua volontà, dei suoi incubi, della sua razionalità.
Ma un’ossessione può diventare amore?
La storia di una passione violenta, fragile, disperata...
... a cui è impossibile opporsi.


Raffaello (Lux in Arcana Vol. 1) di Cinzia Giorgio // Uno storico che ci racconto un Raffaello innamorato e una storia di famiglia, in cui si intrecciano gli eventi del famoso artista. 
Sinossi: Raffaello Sanzio, principe delle arti, muore la sera del 6 aprile 1520, il giorno del suo compleanno, un Venerdì Santo. L’agonia è straziante e scuote non solo gli artisti e i mecenati ma tutta la curia di Roma. Margherita, la donna che è sempre stata al suo fianco come musa e amante, viene allontanata dal letto di morte e il genio viene sepolto in tutta fretta nel Pantheon...
Secoli dopo, Bianca, una studiosa di storia dell’arte, si reca a Parigi per lavorare alle opere del Sanzio. La donna nasconde un segreto, che da sempre la lega al maestro urbinate. La modella che tutti chiamano La Fornarina in realtà era molto più di un’amante per il Sanzio; e Bianca ha le prove che testimoniano l’esistenza di un legame che oltrepassa i secoli e che potrebbe cambiare per sempre la storia dell’arte.
Un romanzo che attraversa il tempo e lo spazio regalando al lettore la chiave per risolvere un mistero che svela, dopo secoli, la verità su che cosa è accaduto la notte del 6 aprile 1520


La sposa imperfetta (Nora Cooper) di Giulia Beyman // Io sono una fan di Nora Cooper e aspetto sempre con ansia il prossimo libro. Questaa è una delle storie più belle confezionate dalla penna della Beyman, l'ho divorato in poche ore.
Sinossi: Zoe Cartwright è una giovane e bellissima donna che ha appena sposato Robert Gray, un famoso neurochirurgo, amico di vecchia data di Nora Cooper.
I due novelli sposi hanno deciso di trascorrere un’estate romantica a Martha’s Vineyard ed è Nora, con la sua agenzia immobiliare, ad aiutarli a scegliere il cottage dei loro sogni.
Tutto sembrerebbe perfetto, ma la verità è che Zoe è stata trovata in fin di vita, otto mesi prima, in un luogo impervio delle Camden Hills, nel Maine, e da allora non ricorda più niente del suo passato.
Perché nessuno, in tutti quei mesi, ha sentito il bisogno di denunciare la sua scomparsa?
Quale terribile verità si nasconde nella vita che non riesce a ricordare?
Zoe farebbe qualsiasi cosa per trovare una risposta a quelle domande che la assillano.
Non sa che il suo passato – e l’uomo che ha tentato di ucciderla – stanno tornando a cercarla.


E voi cosa avete letto? Aspetto i vostri consigli nei commenti.

Nessun commento:

Posta un commento